Criteri di selezione iscritti 2019-20. In riferimento alla Circolare del Ministeriale n° 18902 del 07-11-2018 

 

INDICAZIONI GENERALI

In ogni corso saranno inseriti un numero di allievi/e non superiore a 26 unità, nel rispetto della normativa regionale e sulla sicurezza. Gli/le allievi/e con disabilità o DSA dovranno completare l’iscrizione, ai sensi della legge 104/1992 e della legge 170/2010, rispettivamente con disabilità o disturbi specifici di apprendimento (DSA), fissando un colloquio preventivo con il responsabile del Centro Artigianelli per didattica personalizzata e consegnando copia della certificazione entro 10 giorni dalla chiusura delle iscrizioni, pena la non accettabilità della richiesta di iscrizione. In ogni corso saranno riservati n° 4 (quattro) posti per allievi disabili Legge 104 del 1992, così come previsto dalla normativa regionale. Si precisa che per gli/le allievi/e in possesso di certificazione di disabilità, secondo le norme relative, possono essere accettate le istanze di iscrizioni SOLO dopo che la famiglia e l’allievo/a hanno incontrato, in colloquio, il responsabile della didattica personalizzata. L’istanza di iscrizione sarà accolta SOLO dopo che, l’allievo/a interessato/a, si sarà sottoposto ad una verifica di ambientazione, nei laboratori dei Centro Artigianelli.  

In caso di disabilità gravi dell’allievo/a, il piano educativo personalizzato potrà subire modifiche a seconda delle limitazioni/prescrizioni imposte dal medico competente di AFGP. Si ricorda infatti che in base all’art.18 del testo unico, il datore di lavoro deve, nell’affidare i compiti ai lavoratori, (gli allievi di istituti di istruzione e formazione professionale nei quali si faccia uso di laboratori sono equiparati a lavoratori) tenere conto delle capacità e delle condizioni degli stessi in rapporto alla loro salute e alla sicurezza.

Per ogni annualità, saranno riservati n° 4 (quattro) posti per allievi/e in situazione di disagio, valutati dall’apposita Commissione Orientamento del centro Artigianelli.

Nel caso di richieste di iscrizione in numero superiore ai valori previsti (26 alunni di cui al max 4 disabili) si procederà per tutti secondo i criteri di seguito illustrati.

 

CRITERI

1^ fase

Al termine della prima fase (fissato al 31 gennaio 2019), le domande di iscrizione, risultanti dal portale www.iscrizioni.istruzione.it saranno inserite in una graduatoria basata sui seguenti criteri:

1° criterio: viene data priorità all’età anagrafica, nel senso che vengono privilegiati gli allievi più giovani e cioè quelli che sono in regola con il percorso di studi (ANAGRAFICA);

2° criterio: viene data priorità agli allievi che hanno partecipato alle iniziative di orientamento del centro (open-day, workshop), con valore aggiuntivo per la partecipazione e la frequenza ad entrambe le iniziative (RAPPORTO DI RETE CON IL SISTEMA DI ORIENTAMENTO);

3° criterio: viene data priorità agli allievi che hanno residenza nel territorio di competenza del Centro e che hanno maggiore facilità di raggiungere coi mezzi pubblici Via Piamarta, 6 – via Avogadro, 23, sede del Centro Artigianelli (PROSSIMITA’ TERRITORIALE);

In caso di parità di punteggio si procederà al sorteggio e i risultati del sorteggio saranno esposti a partire dal giorno 20/02/2019 presso l’albo del Centro Artigianelli. Gli/le allievi/e le cui domande non saranno state accolte, riceveranno comunicazioni dal sistema di iscrizione online; le famiglie verranno comunque contattate individualmente dalla Segreteria o dal referente Orientamento del Centro per eventuale ri-orientamento. Nei confronti degli/le allievi/e che risultassero esclusi dalla selezione per sorteggio o per mancanza dei criteri di cui ai punti 1, 2 e 3 della 1° fase, la Direzione provvederà al ri-orientamento degli stessi presso i corsi ancora eventualmente capienti presso il Centro Artigianelli, se congruenti con la 2° e 3° scelta effettuata.

 

2^ fase

Nel mese di giugno, nel caso si dovessero rendere disponibili ulteriori posti a causa di ritiri/trasferimenti o bocciature di allievi/e precedentemente selezionati, l’elenco dei partecipanti sarà integrato secondo i seguenti criteri:

1° criterio: priorità agli allievi del Centro Artigianelli non ammessi al secondo anno, previo colloquio e parere favorevole del consiglio dei formatori;

2° criterio: candidati della graduatoria della prima fase, provenienti dalla terza media non ammessi nella prima fase, per esaurimento dei posti;

3° criterio: drop-out provenienti da altre scuole, previa richiesta scritta alla segreteria ed esito favorevole del colloquio con il referente dell’Orientamento del Centro Artigianelli.

A parità di condizioni si procederà con il sorteggio che si svolgerà in data da definirsi.

 

Il Direttore, Dott. Sergio Caprioli