Offerta formativa Brescia

 

Operatore meccanico - macchine utensili
Dopo la 3^ Media
Operatore meccanico svolge, a livello esecutivo, attività relative alla lavorazione di pezzi e comples­sivi meccanici, al montaggio e all’adattamento in opera di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici.
Operatore grafico - multimedia
Dopo la 3^ Media
Operatore Grafico è in grado di lavorare nel mondo della comunicazione, dei mass media, della grafica, della pubblicità, della televisione e di web agency, gestendo la documentazione aziendale, attraverso sofware grafici, predisponendoli per la stampa digitale di piccolo e grande formato e la stampa digitale per web o periferiche multimediali.
Operatore elettrico
Dopo la 3^ Media
Operatore elettrico interviene, a livello esecutivo, nella realizzazione dell’impianto elettrico.
Operatore elettrico- impianti elettromeccanici
Dopo la 3^ Media
Operatore elettrico/impianti elettromeccanici interviene, a livello esecutivo, nella realizzazione dell’impianto elettomeccanico dell’automazione industriale.
Operatore agricolo florovivaista
Dopo la 3^ Media
Operatore agricolo florovivaista con profilo coltivazioni erbacee, arboree ed ortofloricole, interviene, a livello esecutivo, con adeguata responsabilità, nelle attività relative alla coltivazioni delle colture erbacee, arboree ed ortofloricole.
Operatore agricolo – coltivazioni arboree, erbacee ed ortofloricole (percorso personalizzato per allievi disabili - PPD)
L’Operatore agricolo, addetto alla coltivazioni arboree, erbacee ed ortofloricole (florovivaista) interviene, a livello esecutivo, nel processo della produzione/allevamento delle piante orticole e floricole, con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, a seconda delle attitudini personali, attività relative alla scelta delle piante da coltivare, alla coltivazione dei principali ortaggi, alla raccolta, alla lavorazione ed alla conservazione degli ortaggi, alla produzione di piante floricole stagionali, alla preparazione di composizioni floreali, al confezionamento dei fiori per la commercializzazione. Gli allievi del corso PPD seguono dei percorsi personalizzati che, in base alle potenzialità espresse, permettono loro di raggiungere la qualifica oppure di conseguire una certificazione di competenze.
Tecnico elettrico
Diplomi
Il tecnico elettrico interviene con autonomia, nel riquadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di realizzazione di impianti elettrici, attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse, l’organizzazione operativa della squadra di lavoro, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri.
Tecnico elettrico per l'automazione industriale
Il Tecnico per l’automazione industriale interviene con autonomia, nel quadro d’azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo - in rapporto ai diversi ambiti d’esercizio - al presidio del processo di automazione industriale attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa delle lavorazioni, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri.
Tecnico grafico
Diplomi
Il Tecnico grafico interviene con autonomia nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di produzione grafica attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse, l’organizzazione operativa, il monitoraggio e la valutazione del risultato e l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’applicazione ed utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere le attività relative al processo di riferimento, con competenze negli ambiti della progettazione, produzione di prodotti grafici e multimediali, della gestione documentale, dell’approvvigionamento, dei rapporti con i clienti e con i fornitori.
Tecnico per la conduzione e manutenzione degli impianti automatizzati
Diplomi
Il Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo - in rapporto ai diversi ambiti di esercizio - al presidio del processo di produzione automatizzata, attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa delle lavorazioni, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività relative al processo di riferimento, con competenze relative alla produzione di documentazione tecnica, alla conduzione, al controllo e alla manutenzione di impianti automatizzati.
Tecnico agricolo
Diplomi
Il Tecnico agricolo attua i processi gestionali, aziendali e produttivi attraverso l’individuazione delle risorse e delle possibilità di sviluppo dell’azienda a seconda del contesto territoriale/produttivo di riferimento, l’organizzazione operativa, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate, rispetto all’allevamento di animali e/o alla coltivazione (arborea, e/o erbacea e/o ortofloricola) gli consente di svolgere attività relative alla gestione dell’azienda agricola con competenze funzionali alla scelta degli indirizzi produttivi, degli investimenti, delle filiere di commercializzazione, ecc., di carattere amministrativo-contabile, di supporto alla programmazione, organizzazione/sorveglianza delle fasi di lavoro e di valutazione del processo/prodotto.